L’intervento parte dall’analisi della domanda della persona che chiede di incontrarmi.
Insieme definiremo il percorso da seguire al fine di dare risposta ai bisogni e sollievo alle sofferenze che il soggetto esprime in modo efficace e ben comprensibile, sia per I tempi che per I modi e le tecniche utilizzate. Ogni decisione rispetterà la volontà e la sensibilità della persona la quale avrà in ogni momento la possibilità di rivedere e ridefinire gli obbiettivi I tempi e le diverse tipologie di intervento.

– E possibile seguire percorsi di sostegno psico-educativo per genitori di minori o giovani adulti con problematiche già conclamate, quali problemi, evolutivi, scolastici, di dipendenza, autostima o difficoltà di svincolo dal nucleo familiare, che necessitano di concrete attività da parte dei familiari, di confronto e intervento nella gestione quotidiana.
– In situazioni di crisi è possibile richiedere in breve tempo un incontro per un primo ascolto psicologico, sia telefonico che in seduta, per momenti di intensa sofferenza e incapacità di gestione di diverse tipologie di problemi nelle diverse sfere della vita sociale quotidiana, per situazioni di violenza privata, stalking, bullismo. Per la gestione di malattie oncologiche.

– Effettuo consulenze, colloqui di sostegno psicologico, psicoterapia, prevalentemente trattando problematiche di ansia e depressione o disturbi di personalità, con un livello di funzionamento medio-alto.
Su richiesta effettuo valutazione testistica con scopo diagnostico e clinico

A tutela mia e del paziente rilascio regolarmente fattura e se richiesto faccio una relazione sul lavoro svolto. Inoltre, come prevede la legge, un’assicurazione professionale tutela il setting di lavoro.